InStore

MERCHANDISING

Portare. Il nostro punto di vista nel tuo punto di vendita.

Guardare da fuori come in realtà un prodotto è esposto dentro il punto vendita. A volte per un’azienda questo è un limite oltre il quale non riesce a vedere. Per superarlo ha bisogno di occhi nuovi. Di uno sguardo diverso.

Ed è proprio quello che portiamo: il nostro punto di vista nel tuo punto vendita. Per farti vedere da un’altra angolazione la scenografia dove va in scena la vendita del tuo prodotto.

Così, vedere con l’attenzione dei nostri merchandiser è già un primo passo per costruire la vendita del tuo prodotto. Perché quando un esperto di merchandising mette a disposizione il suo sguardo, è come se il tuo prodotto avesse addosso lo sguardo del cliente.

E questo diventa utile per decidere le azioni da mettere in scena. Curare l’esposizione del tuo prodotto nello scaffale, per renderlo visibile tra i prodotti della concorrenza.

Individuare il reparto più adatto per il tuo prodotto. I funghi in busta con scadenza a tre mesi – per esempio – vanno esposti anche nel reparto ortofrutta, non solo nello scaffale. E dare al prodotto più possibilità di vendita nello store.

Raccogliere dati e darti le informazioni necessarie per organizzare gli ordini, controllare le rotazioni, gestire le giacenze. Il tuo lavoro di produttore va coordinato con quello del rivenditore in modo che il prodotto sia sempre disponibile nel punto vendita per il cliente che lo sta cercando. E anche per le nostre sales assistant nei giorni della promozione nel punto vendita.

Ma anche ricercare un gusto particolare per il punto vendita con la composizione dei mezzi di comunicazione. E così renderlo più attraente agli occhi delle persone con la progettazione del design, la combinazione dei colori, lo studio dell’illuminazione. Così, da orientare la ricerca del cliente e condurlo a fare la scelta del tuo prodotto.